Mustiolo

MUSTIOLO  Suncus etruscus  (Savi, 1822) Distribuzione – Il Mustiolo è diffuso nell’Europa meridionale, in parte dell’Africa settentrionale e in Asia Minore fino all’Afghanistan. In Italia peninsulare manca solo in alcuni settori alto montani per cause ecologiche. Oltre che in Sicilia e Sardegna, è presente all’Asinara, alle Egadi, Pantelleria e Lampedusa. Habitat – Frequenta vari tipi…

Crocidura a ventre bianco

CROCIDURA A VENTRE BIANCO  Crocidura leucodon  (Hermann, 1780) Distribuzione – La Crocidura a ventre bianco è diffusa nell’Europa centro-meridionale ed orientale fino al Mar Caspio; è assente in Spagna, in gran parte della Francia e nelle isole britanniche. In Italia è presente in tutta la penisola dal livello del mare fino a 2.000 m di…

Crocidura minore

CROCIDURA MINORE  Crocidura suaveolens  (Pallas, 1811) Distribuzione – La Crocidura minore è diffusa in Europa con esclusione di vaste zone della Spagna e della Francia, in Asia fino al Giappone, Asia Minore e Africa nord-orientale. In Italia è presente in tutta la penisola ed in alcune piccole isole (Elba, Capraia, Giglio, Ischia e, forse, Capri),…

Crocidura rossiccia

CROCIDURA ROSSICCIA  Crocidura russula  (Hermann, 1780 Distribuzione – La Crocidura rossiccia è presente nel settore occidentale della costa mediterranea dal Marocco e parte dell’Algeria alla Penisola Iberica, dalla Francia alla Svizzera e alla Germania fino alla Polonia. In Italia è presente solo in Sardegna, compresa l’Asinara e forse altre isole minori. Habitat – Frequenta prati,…

Talpa romana

TALPA ROMANA  Talpa romana  Thomas, 1902 Distribuzione – La Talpa romana è una specie endemica dell’Italia peninsulare, diffusa nelle regioni centrali e meridionali, con esclusione di Sicilia e Sardegna. Habitat – Frequenta ambienti estremamente diversificati: dai terreni sabbiosi in prossimità del mare fino alle faggete appenniniche e addirittura sino a 2.000 m di altitudine, oltre…

Talpa europea

TALPA EUROPEA  Talpa europaea  Linnaeus, 1758 Distribuzione – La Talpa europea è specie euro-asiatica diffusa in Inghilterra, in buona parte dell’Europa continentale dalla Svezia e Finlandia meridionale fino alla porzione settentrionale delle penisole Iberica, Italiana e Balcanica, in Asia sino alle montagne del Caucaso e fino a 75° E di longitudine in Siberia. In Italia…

Riccio europeo

RICCIO EUROPEO  Erinaceus europaeus  Linnaeus, 1758 Distribuzione – Il Riccio europeo è diffuso nell’Europa centro-occidentale fino ad una linea ideale che dalla Polonia occidentale scende alla Dalmazia, in Irlanda, Gran Bretagna, zone costiere della Scandinavia, Russia settentrionale e Siberia occidentale. Alla fine del XIX secolo è stato introdotto in Nuova Zelanda. In Italia è presente…

Picchio cenerino

PICCHIO CENERINO  Picus canus  J. F. Gmelin, 1788 DISTRIBUZIONE – Il Picchio cenerino è una specie sedentaria, che compie regolari spostamenti altitudinali in concomitanza con l’inverno. È diffusa con diverse sottospecie nell’Europa centrale e baltica, Siberia occidentale, Altai e parte settentrionale del Lago Baykal. In Italia è presente solo nelle Alpi centro orientali, dalla provincia…

Picchio verde

PICCHIO VERDE  Picus viridis  Linnaeus, 1758 DISTRIBUZIONE – Il Picchio verde è una specie sedentaria e parzialmente erratica in inverno, diffusa con 4 sottospecie nella Regione Paleartica occidentale con clima boreale, temperato e mediterraneo. È presente in Europa con esclusione di Irlanda, Scozia e zone settentrionali della Penisola Scandinava, nelle regioni egeo-pontiche dell’Asia Minore e…

Picchio nero

PICCHIO NERO  Dryocopus martius  (Linnaeus, 1758) DISTRIBUZIONE – Il Picchio nero è una specie sedentaria diffusa con 2 sottospecie nella Regione Paleartica dalla Spagna alla penisola della Kamchatka, all’isola di Sakhalin e al Giappone. Le popolazioni presenti nelle zone settentrionali dell’areale in alcuni anni possono compiere movimenti dispersivi e dar luogo ad irruzioni nei mesi…

Picchio tridattilo

PICCHIO TRIDATTILO  Picoides tridactylus  (Linnaeus, 1758) DISTRIBUZIONE – Il Picchio tridattilo è una specie diffusa con diverse sottospecie nelle foreste di conifere boreali di Europa, Asia e Nord America. In Europa è pure presente in un areale separato nella zona alpina e nei Balcani fino in Grecia. Le popolazioni più settentrionali e quelle che nidificano…

Picchio dalmatino

PICCHIO DALMATINO  Dendrocopos leucotos  (Bechstein, 1802) DISTRIBUZIONE – Il Picchio dalmatino è una specie sedentaria diffusa con diverse sottospecie in Europa e Asia centro-settentrionali, dalla Scandinavia e dai Balcani fino al Giappone. In Europa è presente, oltre che nelle regioni nord-orientali, sui principali sistemi montuosi meridionali. Il Italia è insediato nelle fitte faggete di alcune…

Picchio rosso maggiore

PICCHIO ROSSO MAGGIORE  Dendrocopos major  (Linnaeus, 1758) DISTRIBUZIONE – Il Picchio rosso maggiore è una specie diffusa con diverse sottospecie in Europa, Asia ed Africa nord-occidentale. Le popolazioni più settentrionali possono essere migratrici o invasive, mentre quelle meridionali appaiono tendenzialmente sedentarie. In Europa è assente in Islanda, Irlanda, piccole isole del Mar Baltico e del…

Picchio rosso mezzano

PICCHIO ROSSO MEZZANO  Dendrocopos medius  (Linnaeus, 1758) DISTRIBUZIONE – Il Picchio rosso mezzano è una specie sedentaria e dispersiva, diffusa con alcune sottospecie in Europa e Medio Oriente, dai monti Cantabrici in Spagna alle montagne Zagron in Iran. In Italia è presente in Basilicata, nel Gargano e, più raro e localizzato, in Abruzzo, Lazio, Campania…

Picchio rosso minore

PICCHIO ROSSO MINORE  Dendrocopos minor  (Linnaeus, 1758) DISTRIBUZIONE – Il Picchio rosso minore è una specie sedentaria diffusa con diverse sottospecie in Europa ed Asia centro-settentrionali, dal Portogallo alle coste del Pacifico, comprese l’isola di Sakhalin e la penisola della Kamchatka, in Algeria e Tunisia settentrionali, Asia Minore e Caucaso. In Europa è assente in…

Torcicollo

TORCICOLLO  Jynx torquilla  Linnaeus, 1758 DISTRIBUZIONE – Il Torcicollo è una specie che nidifica nelle zone boreali, temperate e sub-tropicali dell’Europa, del Nord Africa e di gran parte dell’Asia fino all’isola di Sakhalin e all’isola di Hokkaido. In Europa è assente dall’Islanda e dall’Irlanda, mentre è pressoché estinto in Gran Bretagna. Le popolazioni europee insediate…

Upupa

UPUPA  Upupa epops  Linnaeus, 1758 DISTRIBUZIONE – L’Upupa è una specie migratrice, che nidifica con diverse sottospecie nella fascia a clima temperato e sub-tropicale della Regione Paleartica, dalle Isole Canarie e dal Nord Africa fino alle coste dell’Oceano Pacifico della Cina e della Siberia. L’areale di svernamento si estende nell’Africa sub-sahariana e nel sub-continente indiano; in…

Gruccione

GRUCCIONE  Merops apiaster  Linnaeus, 1758 DISTRIBUZIONE – Il Gruccione è una specie migratrice, che nidifica nell’Europa centro-meridionale dalla Penisola Iberica ai Paesi dell’Est europeo, nelle regioni meridionali dell’ex-Unione Sovietica, in Asia Minore, Asia centro-orientale e Africa nord-occidentale. L’areale di svernamento è localizzato nelle regioni dell’Africa tropicale sino al Sud Africa. La migrazione pre-riproduttiva verso i…

Martin pescatore

MARTIN PESCATORE  Alcedo atthis  (Linnaeus, 1758) DISTRIBUZIONE – Il Martin pescatore è diffuso con diverse sottospecie nella Regione Paleartica dalle coste atlantiche europee al Nord Africa e al Giappone. Come nidificante in Europa manca solo dall’Islanda e da alcune isole mediterranee quali, ad esempio, Malta e Baleari. Gli individui appartenenti alle popolazioni della Regione Paleartica…

Ghiandaia marina

GHIANDAIA MARINA  Coracias garrulus  Linnaeus, 1758 DISTRIBUZIONE – La Ghiandaia marina è una specie migratrice a lungo raggio, diffusa con due sottospecie nell’Europa meridionale e orientale, Nord Africa occidentale e Asia sud-occidentale. In Italia è estiva e nidificante nelle regioni centro-meridionali e nelle isole; è anche di passo durante le migrazioni autunnale e primaverile. In…

Rondone pallido

RONDONE PALLIDO  Apus pallidus  (Shelley, 1870) DISTRIBUZIONE – Il Rondone pallido è una specie migratrice, il cui areale di nidificazione si estende in Europa meridionale, Africa settentrionale (compresa Madera e Canarie) e Medio Oriente fino all’Iran e all’Afghanistan. Le aree di svernamento si trovano in Africa tropicale e in India. In Italia è migratore regolare…

Rondone comune

RONDONE COMUNE  Apus apus  (Linnaeus, 1758) DISTRIBUZIONE – Il Rondone comune è una specie migratrice, che nidifica in Europa fino al 70° parallelo di latitudine Nord, in Asia occidentale e centrale fino agli Altai e in Nord Africa. Le principali aree di svernamento interessano il continente africano e in parte la Penisola Arabica e l’India settentrionale;…

Rondone maggiore

RONDONE MAGGIORE  Tachymarptis melba  (Linnaeus, 1758) DISTRIBUZIONE – Il Rondone maggiore è diffuso con diverse sottospecie in Europa meridionale, Asia sud-occidentale ed Africa. Le popolazioni del sub-continente indiano e delle regioni afro-tropicali sono solo in parte migratrici. In Europa è presente con colonie nidificanti in Italia, nei Balcani, nella Penisola Iberica, in Francia, in Svizzera…

Succiacapre

SUCCIACAPRE  Caprimulgus europaeus  Linnaeus, 1758 DISTRIBUZIONE – Il Succiacapre è una specie migratrice diffusa in Europa, Africa nord-occidentale, vicino Oriente e, attraverso l’Asia centrale, fino alla Cina. Le aree di svernamento delle popolazioni europee si estendono nell’Africa sub-sahariana. La migrazione post-riproduttiva verso i quartieri di svernamento si svolge tra agosto e settembre, mentre quella pre-riproduttiva…

Barbagianni

BARBAGIANNI  Tyto alba  (Scopoli, 1769) DISTRIBUZIONE – Il Barbagianni è una specie in gran parte sedentaria, diffusa con diverse sottospecie in tutti i continenti nelle zone adatte. Nidifica nell’Europa centro-meridionale con un areale continuo nel settore sudoccidentale e più frammentato nel settore centro-orientale. Le popolazioni delle regioni settentrionali dell’areale europeo sono migratrici e svernano più…

Assiolo

ASSIOLO  Otus scops  (Linnaeus, 1758) DISTRIBUZIONE – L’Assiolo è una specie diffusa con varie sottospecie nella Regione Paleartica. In Europa è presente essenzialmente nelle regioni circummediterranee dalla Spagna alla Grecia e nella Russia centromeridionale. Una parte delle popolazioni meridionali è sedentaria, le altre migrano per svernare nelle regioni più calde del bacino del Mediterraneo e…

Gufo reale

GUFO REALE  Bubo bubo  (Linnaeus, 1758) DISTRIBUZIONE – Il Gufo reale è una specie sedentaria un tempo diffusa in tutta l’Europa e l’Asia fino a circa il 65° parallelo di latitudine Nord. Attualmente in Europa nidifica dal Circolo Polare Artico al Mediterraneo, ma, essendo in forte diminuzione in buona parte della Penisola Scandinava e dell’Europa…

Allocco

ALLOCCO  Strix aluco  Linnaeus, 1758 DISTRIBUZIONE – L’Allocco è una specie stanziale diffusa in Europa ed Asia dal Portogallo alla Corea ed in Nord Africa. In Italia è presente nell’intera penisola, con esclusione di buona parte della Puglia, e in Sicilia. HABITAT – Frequenta boschi di latifoglie e misti, alternati ad ampie radure che fungono…

Civetta nana

CIVETTA NANA  Glaucidium passerinum  (Linnaeus, 1758) DISTRIBUZIONE – La Civetta nana è una specie per lo più sedentaria, ampiamente diffusa dall’Europa settentrionale all’Asia centrale e fino alle coste orientali della Siberia; nell’Europa centro-meridionale è presente con un areale più frammentato sui maggiori rilievi montuosi. Le popolazioni che occupano i settori più settentrionali dell’areale riproduttivo effettuano…

Civetta

CIVETTA  Athene noctus  (Scopoli, 1769) DISTRIBUZIONE – La Civetta è una specie sedentaria diffusa in Europa a Nord fino a circa il 58° parallelo, nell’Africa settentrionale fino al Niger, Etiopia e Somalia, in Asia dall’Arabia alla Cina, a Nord fino alla Mongolia e con esclusione di gran parte dell’India e del Sud-Est asiatico. In Italia…

Civetta capogrosso

CIVETTA CAPOGROSSO  Aegolius funereus  (Linnaeus, 1758) DISTRIBUZIONE – La Civetta capogrosso è una specie sedentaria diffusa nell’Europa centro-meridionale e nord-orientale, in Asia e America settentrionali. Le popolazioni dell’Europa settentrionale, e in particolare le femmine e i giovani, compiono consistenti erratismi durante l’inverno, mentre le popolazioni meridionali sono più stanziali. In Italia è residente e nidificante…

Gufo comune

GUFO COMUNE  Asio otus  (Linnaeus, 1758) DISTRIBUZIONE – Il Gufo comune è una specie che nidifica in gran parte delle zone a clima temperato, mediterraneo e steppico dell’emisfero boreale. Nella Regione Paleartica occidentale estende l’areale di nidificazione dalla Penisola Scandinava all’Africa nord-occidentale e dalla Penisola Iberica alla Russia. Le popolazioni insediate nella parte meridionale dell’areale…

Gufo di palude

GUFO DI PALUDE  Asio flammeus  (Pontoppidan, 1763) DISTRIBUZIONE – Il Gufo di palude è una specie in gran parte migratrice, diffusa come nidificante nei territori più settentrionali di Europa, Asia e America, nella tundra artica e nelle steppe temperate. Le popolazioni eurasiatiche migrano a Sud fino all’Africa tropicale e all’India. In tutte le stagioni sono…

Cuculo

CUCULO  Cuculus canorus  Linnaeus, 1758 DISTRIBUZIONE – Il Cuculo è una specie migratrice, che nidifica in Europa, Africa nord-orientale e gran parte dell’Asia fino alla Cina e al Giappone. I quartieri di svernamento delle popolazioni della Regione Paleartica occidentale si estendono nell’Africa sub-equatoriale, mentre quelli delle popolazioni dell’Estremo Oriente interessano l’India e l’Indonesia. La migrazione…

Cuculo dal ciuffo

CUCULO DAL CIUFFO  Clamator glandarius  (Linnaeus, 1758) DISTRIBUZIONE – Il Cuculo dal ciuffo è una specie migratrice, che nidifica in Portogallo, Spagna, Francia meridionale, Italia, Turchia e Cipro. Le popolazioni europee svernano prevalentemente in Africa a Sud del Sahara. La migrazione post-riproduttiva verso i quartieri di svernamento si svolge tra la metà di giugno ed…

Tortora dal collare

TORTORA DAL COLLARE  Streptopelia decaocto  (Frivaldszky, 1838) DISTRIBUZIONE – La Tortora dal collare orientale è una specie sedentaria originaria dell’Asia centrale. I giovani compiono accentuati movimenti dispersivi e proprio al fenomeno della dispersione giovanile si deve probabilmente il rapido ampliamento dell’areale originario avvenuto nel secolo scorso a partire dall’India verso occidente fino all’Asia Minore e…

Tortora selvatica

TORTORA SELVATICA  Streptopelia turtur  (Linnaeus, 1758) DISTRIBUZIONE – La Tortora è una specie migratrice diffusa come nidificante in Europa centrale e meridionale, Isole Canarie, Nord Africa, Asia Minore fino all’Asia occidentale. Le popolazioni nidificanti in Europa svernano nell’Africa sub-sahariana. In Italia è nidificante e migratrice regolare. La migrazione primaverile inizia nella seconda metà di aprile…

Colombaccio

COLOMBACCIO  Columba palumbus  Linnaeus, 1758 DISTRIBUZIONE – Il Colombaccio è una specie caratterizzata da popolazioni sia migratrici che sedentarie. È diffusa come nidificante in Europa fino al 70° di latitudine Nord, Siberia occidentale, Asia centro-occidentale. Le popolazioni migratrici dell’Europa settentrionale svernano nell’Europa centrale e occidentale e in Marocco. La migrazione post-riproduttiva verso i quartieri di…

Colombella

COLOMBELLA  Columba oenas  Linnaeus, 1758 DISTRIBUZIONE – La Colombella è una specie caratterizzata da popolazioni sia migratrici che sedentarie. È diffusa in Europa con esclusione delle zone più settentrionali, Africa nord-occidentale, Asia occidentale. Le popolazioni migratrici svernano più a Sud dell’areale di nidificazione. In Italia è migratrice regolare e localmente svernate, stanziale e nidificante. I…

Piccione selvatico

PICCIONE SELVATICO  Columba livia  J. F. Gmelin, 1789 DISTRIBUZIONE – Il Piccione selvatico è una specie sedentaria diffusa in Europa occidentale fino a 70° di latitudine Nord in Norvegia, Europa meridionale, Africa settentrionale, Asia minore e parte dell’Asia sud-occidentale e meridionale. In Italia, come d’altronde in altri paesi, molte popolazioni sono state geneticamente estinte da…

Occhione

OCCHIONE  Burhinus oedicnemus  (Linnaeus, 1758) DISTRIBUZIONE – L’Occhione è una specie che nidifica dai paesi del bacino del Mediterraneo e del Mar Nero all’Asia sud-orientale. Le popolazioni più settentrionali sono prevalentemente migratrici, mentre quelle meridionali sono tendenzialmente sedentarie. Le aree di svernamento delle popolazioni della Regione Paleartica occidentale si estendono tra l’Europa meridionale e l’Africa…

Beccaccia di mare

BECCACCIA DI MARE  Haematopus ostralegus  Linnaeus, 1758 DISTRIBUZIONE – La Beccaccia di mare è una specie euroasiatica, di cui sono riconosciute cinque sottospecie, due delle quali presenti in Europa. Il loro areale di nidificazione interessa l’Europa nord-occidentale e orientale fino all’Ucraina e alla Siberia occidentale. Le popolazioni dell’area mediterranea sono in parte sedentarie, mentre le…

Cavaliere d’Italia

CAVALIERE D’ITALIA  Himantopus himantopus  (Linnaeus, 1758) DISTRIBUZIONE – Il Cavaliere d’Italia è una specie diffusa dall’Europa sudoccidentale alla Mongolia attraverso le regioni balcaniche e medio-orientali, e in Africa fino al Sud Africa. Le popolazioni che nidificano nei settori settentrionali dell’areale sono migratrici, mentre quelle insediate in zone a clima mite sono sedentarie o compiono spostamenti…

Avocetta

AVOCETTA  Recurvirostra avosetta  Linnaeus, 1758 DISTRIBUZIONE – L’Avocetta è una specie diffusa dall’Europa occidentale e dal Nord Africa attraverso l’Asia centrale sino alla Siberia sud-orientale e alla Cina, in Africa centro-orientale e meridionale. Le popolazioni che nidificano nelle zone settentrionali sono migratrici, mentre quelle insediate in zone a clima mite compiono spostamenti dispersivi. I quartieri…

Pavoncella

PAVONCELLA  Vanellus vanellus  (Linnaeus, 1758) DISTRIBUZIONE – La Pavoncella è una specie essenzialmente migratrice, che nidifica nella Regione Paleartica dall’Europa occidentale fino alla Siberia orientale, alla Mongolia e alla Cina occidentale, in una fascia compresa tra il 70° e il 40° parallelo di latitudine Nord in Europa e il 65° e il 35° parallelo in…

Piviere dorato

PIVIERE DORATO  Pluvialis apricaria  (Linnaeus, 1758) DISTRIBUZIONE – Il Piviere dorato è una specie migratrice, che nidifica dall’Europa centrale e settentrionale, compresa l’Islanda, all’Asia nordoccidentale. Le popolazioni dell’Irlanda e della Gran Bretagna sono parzialmente sedentarie. Le aree di svernamento delle popolazioni migratrici si estendono dalle Isole Britanniche attraverso la Francia e la Spagna al Mediterraneo…

Corriere piccolo

CORRIERE PICCOLO  Charadrius dubius  Scopoli, 1786 DISTRIBUZIONE – Il Corriere piccolo è una specie migratrice, che nidifica dalle coste atlantiche dell’Europa e dell’Africa settentrionale alla Cina orientale e al Giappone, indicativamente al di sotto del 60° parallelo di latitudine Nord. Le principali aree di svernamento delle popolazioni della Regione Paleartica occidentale si estendono nell’Africa tropicale…

Fratino

FRATINO  Charadrius alexandrinus  Linnaeus 1758 DISTRIBUZIONE – Il Fratino è una specie diffusa in Europa, Asia, Nord Africa e America. Nella Regione Paleartica nidifica nelle zone più calde e secche della fascia climatica temperata dalla Mauritania e dall’Africa settentrionale all’Europa e all’Asia fino alla Mongolia; le aree di svernamento si estendono fino alle zone equatoriali…

Piviere tortolino

PIVIERE TORTOLINO  Charadrius morinellus  Linnaeus, 1758 DISTRIBUZIONE – Il Piviere tortolino è una specie migratrice a lungo raggio, diffusa come nidificante in Eurasia settentrionale e centrale in due fasce latitudinali: dalla tundra artica di Scozia e Scandinavia settentrionale fino alla Siberia orientale e dai principali sistemi montuosi dell’Europa centromeridionale fino alla Cina nord-occidentale e alla…

Beccaccia

BECCACCIA  Scolopax rusticola  Linnaeus, 1758  DISTRIBUZIONE – La Beccaccia è una specie migratrice, che nidifica in Europa ed Asia tra il 40° e il 67° parallelo di latitudine Nord. Le popolazioni europee svernano nelle regioni dell’Europa occidentale poste sul Mare del Nord e sull’Atlantico e nei paesi dell’area mediterranea. La migrazione post-riproduttiva verso i quartieri…

Frullino

FRULLINO  Lymnocryptes minimus  (Brunnich, 1764) DISTRIBUZIONE – Il Frullino è una specie migratrice, che nidifica nelle regioni sub-artiche e boreali dell’Europa nord-orientale (Norvegia, Svezia, Finlandia, Polonia, Russia) e dell’Asia settentrionale tra il 50° e il 70° parallelo di latitudine Nord. Le aree di svernamento si estendono nell’Europa sud-occidentale, in Africa settentrionale e sub-sahariana, Medio Oriente,…

Croccolone

CROCCOLONE  Gallinago media  (Latham, 1787) DISTRIBUZIONE – Il Croccolone è una specie migratrice a lungo raggio, che nidifica nella tundra alberata e nella taiga della Regione Paleartica dall’Europa nord-orientale alla Siberia occidentale. In Europa si distinguono due distinti areali riproduttivi: uno lungo i rilievi della Penisola Scandinava e l’altro nelle pianure dei Paesi Baltici e…

Beccaccino

BECCACCINO  Gallinago gallinago  (Linnaeus, 1758) DISTRIBUZIONE – Il Beccaccino è una specie migratrice diffusa nel vecchio e nel nuovo mondo. Le popolazioni europee estendono l’areale di nidificazione dalla tundra dell’ex Unione Sovietica alla Scandinavia, alle coste del Mar Baltico fino all’Europa centrale, Inghilterra e Irlanda; le popolazioni delle regioni costiere dell’Europa occidentale sono in parte…

Pittima reale

PITTIMA REALE  Limosa limosa (Linnaeus, 1758) DISTRIBUZIONE – La Pittima reale è una specie migratrice a medio e lungo raggio, che nidifica dall’Europa occidentale alla Siberia al di sotto del 60° di latitudine Nord. La popolazione europea sverna lungo le coste marine dell’Europa occidentale, nell’Europa meridionale, in Medio Oriente e in Africa fino all’Equatore e…

Pittima minore

PITTIMA MINORE  Limosa lapponica  (Linnaeus, 1758) DISTRIBUZIONE – La Pittima minore è una specie migratrice a medio e lungo raggio, che nidifica a Nord del 65° parallelo nelle zone a clima artico e subartico dell’Europa (Norvegia, Svezia, Finlandia e Russia), della Siberia settentrionale e dell’Alaska occidentale. L’area di svernamento della popolazione della Regione Paleartica occidentale…

Chiurlo piccolo

CHIURLO PICCOLO  Numenius phaeopus  (Linnaeus, 1758) DISTRIBUZIONE – Il Chiurlo piccolo è una specie migratrice a lungo raggio, che nidifica con diverse sottospecie nelle zone a clima boreale, sub-artico e artico di Europa, Asia e America. In Europa i quartieri riproduttivi si estendono dall’Islanda e Gran Bretagna settentrionale agli Urali, in una fascia latitudinale compresa…

Chiurlo maggiore

CHIURLO MAGGIORE  Numenius arquata  (Linnaeus, 1758) DISTRIBUZIONE – Il Chiurlo maggiore è una specie che nidifica nelle zone temperate e boreali dell’Europa e dell’Asia in una fascia latitudinale compresa tra il 40° e il 70° parallelo. Le popolazioni più occidentali sono parzialmente sedentarie, le altre sono migratrici. Le più importanti aree di svernamento si trovano…

Totano moro

TOTANO MORO  Tringa erythropus  (Pallas, 1764) DISTRIBUZIONE – Il Totano moro è una specie migratrice, che nidifica nella taiga e nella tundra dalla Penisola Scandinava e dalla Russia settentrionali alla Siberia fino alla penisola di Chukotskiy in una fascia latitudinale compresa tra il 62° e il 72° parallelo. Le più importanti aree di svernamento si…

Pettegola

PETTEGOLA  Tringa totanus  (Linnaeus, 1758) DISTRIBUZIONE – La Pettegola è una specie in gran parte migratrice, che nidifica con diverse sottospecie nelle zone temperate e boreali della Regione Paleartica dall’Islanda fino alla Cina orientale. Le popolazioni della Regione Paleartica occidentale svernano nell’Europa nord-occidentale, nelle zone costiere dell’Atlantico dal Mare del Nord all’Africa occidentale, e nel…

Albastrello

ALBASTRELLO  Tringa stagnatilis (Bechstein, 1803) DISTRIBUZIONE – L’Albastrello è una specie migratrice, che nidifica tra il 45° e il 60° parallelo di latitudine Nord nella fascia climatica compresa tra la zona steppica e quella boreale, dal Mar Nero, Polonia, Finlandia, attraverso l’Ucraina centrale e i settori più settentrionali dell’ex Unione Sovietica, fino al Kazakhistan settentrionale…

Pantana

PANTANA  Tringa nebularia  (Gunnerus, 1767) DISTRIBUZIONE – La Pantana è una specie migratrice a lungo raggio, che nidifica nella taiga della Regione Paleartica dalla Gran Bretagna alla penisola della Kamchatka. e popolazioni dell’Europa settentrionale svernano principalmente nell’Africa sub-sahariana fino alla Regione del Capo e solo piccoli contingenti restano nell’area mediterranea europea e in Nord Africa…

Piro piro culbianco

PIRO PIRO CULBIANCO  Tringa ochropus  Linnaeus, 1758 DISTRIBUZIONE – Il Piro piro culbianco è una specie migratrice, che nidifica nella fascia climatica boreale compresa tra la zona sub-artica a settentrione e quella delle steppe a Sud, dall’Europa centrale alla Siberia orientale. Le aree di svernamento si estendono in Europa centro-occidentale, nel bacino del Mediterraneo, nell’Africa…

Piro piro boschereccio

PIRO PIRO BOSCHERECCIO  Tringa glareola  Linnaeus, 1758 DISTRIBUZIONE – Il Piro piro boschereccio è una specie migratrice a lungo raggio, che nidifica alle medie ed alte latitudini dall’Europa orientale fino alla Siberia orientale, in genere a Nord del 55° parallelo. Le aree di svernamento si estendono nelle zone tropicali e sub-tropicali di Africa, Penisola Arabica,…

Piro piro piccolo

PIRO PIRO PICCOLO  Actitis hypoleucos  (Linnaeus, 1758) DISTRIBUZIONE – Il Piro piro piccolo è una specie migratrice, che nidifica nelle zone sub-artiche, temperate, steppiche, mediterranee e semi-aride dal livello del mare fino a 4.000 m di altitudine, dall’Europa all’Asia sino al Giappone; in Europa è assente solo in Islanda. Le principali aree di svernamento si…

Voltapietre

VOLTAPIETRE  Arenaria interpres  (Linnaeus, 1758) DISTRIBUZIONE – Il Voltapietre è una specie migratrice a lungo raggio, che nidifica lungo le coste delle zone boreali, sub-artiche e artiche di Europa, Asia, America settentrionale e Groenlandia a Nord del 60° parallelo. Le aree di svernamento interessano l’Europa occidentale tra il Mare del Nord e la Penisola Iberica,…

Piovanello maggiore

PIOVANELLO MAGGIORE  Calidris canutus  (Linnaeus, 1758) DISTRIBUZIONE – Il Piovanello maggiore è una specie migratrice a lungo raggio, che nidifica nella tundra circumpolare lungo la costa della Siberia centrale, in Groenlandia e in parte delle isole artiche canadesi. Le aree di svernamento delle popolazioni della Regione Neartica interessano l’Inghilterra e le coste meridionali del Mare…

Piovanello tridattilo

PIOVANELLO TRIDATTILO  Calidris alba  (Pallas, 1764) DISTRIBUZIONE – Il Piovanello tridattilo è una specie migratrice a lungo raggio, che nidifica nelle zone artiche tra il 70° e l’80° parallelo di latitudine Nord, dal Canada, zone settentrionali della Groenlandia e Isole Svalbard alla Siberia. Le aree di svernamento si estendono lungo le coste del continente americano…

Gambecchio comune

GAMBECCHIO COMUNE  Calidris minuta  (Leisler, 1812) DISTRIBUZIONE – Il Gambecchio è una specie migratrice, che nidifica nella tundra dell’Europa e dell’Asia, dalla Scandinavia settentrionale attraverso la Siberia sino alla foce dell’Yndigirka. Le aree di svernamento si estendono principalmente nell’Africa sub-sahariana e sulle coste dell’Oceano Indiano; contingenti numericamente più modesti sostano durante l’inverno pure nel Mediterraneo…

Gambecchio nano

GAMBECCHIO NANO  Calidris temminckii  (Leisler, 1812) DISTRIBUZIONE – Il Gambecchio nano è una specie migratrice, che nidifica nella tundra artica e alberata dell’Europa e dell’Asia, dalla Scandinavia settentrionale alla Siberia orientale. Le aree di svernamento si estendono nella fascia tropicale dall’Africa all’Asia fino a Taiwan; un numero limitato di individui sosta durante l’inverno pure nel…

Piovanello comune

PIOVANELLO COMUNE  Calidris ferruginea  (Pontoppidan, 1763) DISTRIBUZIONE – Il Piovanello comune è una specie migratrice a lungo raggio, che nidifica nella tundra artica siberiana in genere oltre il Circolo Polare Artico, dalla Penisola di Yamal sino alla Penisola di Chukotskiy. Le aree di svernamento si estendono a Sud del Tropico del Capricorno sino alle latitudini…

Piovanello pancianera

PIOVANELLO PANCIANERA  Calidris alpina  (Linnaeus, 1758) DISTRIBUZIONE – Il Piovanello pancianera è una specie migratrice, di cui si riconoscono tre sottospecie. L’areale riproduttivo interessa l’emisfero boreale oltre il 50° parallelo in Europa e più a Nord in Groenlandia ed Asia, fino ad oltre il Circolo Polare Artico. Le aree di svernamento si estendono in Europa…

Gambecchio frullino

GAMBECCHIO FRULLINO  Limicola falcinellus  (Pontoppidan, 1763) DISTRIBUZIONE – Il Gambecchio frullino è una specie migratrice, di cui si riconoscono due sottospecie. L’areale riproduttivo è piuttosto discontinuo nelle zone artiche dalla Scandinavia settentrionale e dalla Penisola di Kola alla Siberia nord-orientale. Le aree di svernamento della sottospecie della Regione Paleartica occidentale si estendono dal Mar Rosso,…

Combattente

COMBATTENTE  Philomachus pugnax  (Linnaeus, 1758) DISTRIBUZIONE – Il Combattente è una specie migratrice a lungo raggio, che nidifica nella Regione Paleartica dall’Europa centrale e settentrionale all’Asia settentrionale fin oltre il Circolo Polare Artico. Le aree di svernamento, che distano finanche 14-15.000 km da quelle di riproduzione, si estendono dalle coste atlantiche dell’Europa e dell’Africa alle…

Pernice di mare

PERNICE DI MARE  Glareola pratincola  (Linnaeus, 1766) DISTRIBUZIONE – La Pernice di mare è una specie diffusa in Europa, Asia e Africa. La sottospecie nominale nidifica in un areale frammentato che si estende dall’Europa meridionale e dall’Africa settentrionale al Kazakistan e al Pakistan, attraverso il Medio Oriente e la Penisola Arabica. È principalmente migratrice e…

Gabbiano tridattilo

GABBIANO TRIDATTILO  Rissa tridactyla  (Linnaeus, 1758) DISTRIBUZIONE – Il Gabbiano tridattilo è una specie migratrice e dispersiva, che nidifica nelle zone costiere dell’Europa centro-settentrionale, della Groenlandia e del Nord America. In Europa le principali aree di nidificazione sono in Islanda, Isole Britanniche, coste di Norvegia, Russia e isole oltre il 70° parallelo di latitudine Nord.…

Gabbiano roseo

GABBIANO ROSEO  Chroicocephalus genei  (Brème, 1839) DISTRIBUZIONE – Il Gabbiano roseo è una specie migratrice, sedentaria e dispersiva, diffusa in modo frammentato in Europa meridionale, Asia occidentale e Africa nord-occidentale. Le colonie nidificanti più numerose sono segnalate nelle zone umide dell’ex Unione Sovietica, nei laghi interni della Penisola Anatolica e in Iraq. Nel Mediterraneo nidifica…

Gabbiano comune

GABBIANO COMUNE  Chroicocephalus ridibundus  (Linnaeus, 1766) DISTRIBUZIONE – Il Gabbiano comune è una specie che nidifica alle medie latitudini di tutta la Regione Paleartica, dalla Penisola Iberica e dall’Islanda alla Scandinavia e fino alle coste asiatiche del Pacifico. Le popolazioni dell’Europa nord-orientale sono migratrici e svernano prevalentemente lungo le coste atlantiche dal Mare del Nord…

Gabbianello

GABBIANELLO  Hydrocoloeus minutus  (Pallas, 1766) DISTRIBUZIONE – Il Gabbianello è una specie migratrice, che nidifica tra il 45° e il 65° parallelo di latitudine Nord dall’Europa nord-occidentale all’Asia fino alle coste del Mar di Okhotsk. La popolazione più occidentale, che nidifica nell’area baltico-russa, e quella della Siberia occidentale trascorrono la stagione invernale lungo le coste…

Gabbiano corso

GABBIANO CORSO  Larus audouinii  Payraudeau, 1826 DISTRIBUZIONE – Il Gabbiano corso è una specie sedentaria e dispersiva endemica del Mediterraneo. L’areale riproduttivo si estende da Gibilterra alle coste della Turchia, ma i tre quarti della popolazione complessiva è concentrata in due sole colonie lungo la costa spagnola. Durante l’inverno si rinviene anche lungo le coste atlantiche…

Gabbiano corallino

GABBIANO CORALLINO  Larus melanocephalus  (Temminck, 1820) DISTRIBUZIONE – Il Gabbiano corallino è una specie migratrice, la cui più importante colonia, che comprende il 90% dell’intera popolazione mondiale, nidifica nel Mar Nero settentrionale. L’areale riproduttivo della restante porzione della popolazione è piuttosto frammentato e interessa localmente l’Europa nord-occidentale e la fascia del Mediterraneo settentrionale dalla Spagna…

Gavina

GAVINA  Larus canus  Linnaeus, 1758 DISTRIBUZIONE – La Gavina è una specie migratrice diffusa con quattro sottospecie nelle regioni settentrionali di Europa ed Asia, nonché nel settore nord-occidentale del continente nordamericano. Le due sottospecie presenti nella Regione Paleartica occidentale nidificano in gran parte dell’Europa settentrionale a Sud fino alla Svizzera e ad Est attraverso la…

Gabbiano reale nordico

GABBIANO REALE NORDICO  Larus argentatus  Pontoppidan, 1763 DISTRIBUZIONE – Il Gabbiano reale nordico è una specie che nidifica con due sottospecie su gran parte delle coste e delle isole dell’Europa settentrionale (Islanda, Isole Britanniche, dalla Francia e Scandinavia al Mar Baltico e al Mar Bianco), nonché nell’entroterra della Scandinavia orientale e della Russia. È in…

Gabbiano reale

GABBIANO REALE  Larus michahellis  Naumann, 1840 DISTRIBUZIONE – Il Gabbiano reale mediterraneo è una specie diffusa lungo le coste atlantiche della Francia e della Penisola Iberica, Isole Azzorre, Madeira, paesi del bacino del Mediterraneo e del Mar Nero. È caratterizzato sia da popolazioni sedentarie che migratrici o erratiche. In Italia è nidificante sedentario, migratore regolare…

Zafferano

ZAFFERANO  Larus fuscus  Linnaeus, 1758 DISTRIBUZIONE – Lo Zafferano è una specie migratrice, che nidifica nell’Europa settentrionale e nella Siberia nord-occidentale. Le aree di svernamento interessano parte delle coste atlantiche europee, del Mediterraneo e del Mar Nero e si estendono a Sud fin oltre l’Equatore sia nell’Oceano Atlantico sia in quello Indiano. In Italia è…

Sterna zampenere

STERNA ZAMPENERE  Gelochelidon nilotica  (J. F. Gmelin, 1789) DISTRIBUZIONE – La Sterna zampenere è una specie migratrice diffusa con diverse sottospecie in Europa, Africa, Asia, America ed Australia. La sottospecie nominale nidifica nell’Europa centrale e meridionale, Africa nord-occidentale, Turkestan, Mongolia, Armenia, Iran, Afganistan, India, Malesia, e sverna nell’Africa tropicale, Mar Rosso, Golfo Persico, Asia sudoccidentale…

Sterna maggiore

STERNA MAGGIORE  Hydroprogne caspia  (Pallas, 1770) DISTRIBUZIONE – La Sterna maggiore è una specie migratrice diffusa in Europa, Asia, Africa, Australia, Nuova Zelanda e America settentrionale. Le più importanti colonie nidificanti nella Regione Paleartica occidentale sono concentrate nel Delta del Volga, lungo le coste settentrionali del Mar Nero, nel Mar Baltico e, in misura minore,…

Beccapesci

BECCAPESCI  Thalasseus sandvicensis  (Latham, 1787) DISTRIBUZIONE – Il Beccapesci è una specie migratrice, che nidifica in Europa, Asia centro-occidentale, Africa nord-occidentale e America del Nord. Nella Regione Paleartica occidentale si distinguono tre popolazioni: quella che nidifica lungo le coste atlantiche europee, del Mare del Nord, del Mar Baltico e del Mediterraneo occidentale, che estende i…

Fraticello

FRATICELLO  Sternula albifrons  (Pallas, 1764) DISTRIBUZIONE – Il Fraticello è una specie migratrice a lungo raggio diffusa con varie sottospecie in Europa, Asia, Africa e Oceania. La sottospecie nominale nidifica lungo le coste e in alcune zone dell’entroterra dell’Europa centro-meridionale, lungo le coste dell’Africa settentrionale e nell’Asia centro-occidentale. Le popolazioni europee occidentali svernano nell’Africa occidentale…

Sterna comune

STERNA COMUNE  Sterna hirundo  Linnaeus, 1758 DISTRIBUZIONE – La Sterna comune è una specie migratrice diffusa in Europa, Asia, Africa, America settentrionale e centrale. Le popolazioni che nidificano in Europa trascorrono la stagione invernale lungo le coste africane, concentrandosi nelle parti occidentali e meridionali. La migrazione post-riproduttiva verso i quartieri di svernamento si svolge tra…

Mignattino piombato

MIGNATTINO PIOMBATO  Chlidonias hybridus  (Pallas, 1811) DISTRIBUZIONE – Il Mignattino piombato è una specie migratrice diffusa con tre sottospecie in Europa, Africa, Asia e Australia. In Europa l’areale di nidificazione è molto frammentato e si estende dalla Spagna al Mar Nero, in una fascia latitudinale che a Nord non supera il 50° parallelo. Le popolazioni…

Mignattino alibianche

MIGNATTINO ALIBIANCHE  Chlidonias leucopterus (Temminck, 1815) DISTRIBUZIONE – Il Mignattino alibianche è una specie euroasiatica migratrice, che nidifica in Europa centro-orientale, nella zona centrale e meridionale dell’ex Unione Sovietica, nella Siberia nord-orientale, nel Transbaikal, in Mongolia, in Manciuria e nell’Asia centrale. Le aree di svernamento sono situate a Sud dell’areale di nidificazione, in Africa centrale…

Mignattino comune

MIGNATTINO COMUNE  Chlidonias niger  (Linnaeus, 1758) DISTRIBUZIONE – Il Mignattino comune è una specie migratrice diffusa con due sottospecie rispettivamente in Eurasia e Nord America. Nella Regione Paleartica nidifica alle medie latitudini tra il 35° e il 60° parallelo Nord, dalla Spagna alla Siberia centrale. Le popolazioni europee trascorrono la stagione invernale principalmente lungo le coste…

Gazza marina

GAZZA MARINA  Alca torda  Linnaeus, 1758 DISTRIBUZIONE – La Gazza marina è una specie migratrice e dispersiva, che nidifica sulle coste e sulle isole dell’Europa nord-occidentale, Groenlandia e America nord-orientale. Sverna in mare aperto dall’Atlantico settentrionale alle Isole Canarie e al Mediterraneo occidentale. In Italia è indicata soprattutto come svernante. Tuttavia, in ogni mese dell’anno…

Pulcinella di mare

PULCINELLA DI MARE  Fratercula arctica  (Linnaeus, 1758) DISTRIBUZIONE – Il Pulcinella di mare è una specie migratrice e dispersiva, che nidifica in colonie sparse sulle coste e sulle isole nord-europee e del Nord America. Sverna in mare attorno ai siti riproduttivi, ma anche più a Sud nell’Atlantico settentrionale fino alle Isole Canarie e al Mediterraneo…

Porciglione

PORCIGLIONE  Rallus aquaticus  Linnaeus, 1758 DISTRIBUZIONE – Il Porciglione è una specie diffusa come nidificante dal Portogallo alla Siberia e al Kazakistan occidentali, in una fascia latitudinale compresa tra la Scozia e la Scandinavia meridionale e l’Africa settentrionale e l’Iran. I quartieri di svernamento delle popolazioni settentrionali e nord-orientali si estendono a Sud fino al…

Re di quaglie

RE DI QUAGLIE  Crex crex  (Linnaeus, 1758) DISTRIBUZIONE – Il Re di quaglie è una specie migratrice, diffusa come nidificante in una fascia latitudinale compresa tra il 40° e il 20° parallelo di latitudine Nord, dall’Europa centrale e orientale all’Asia fino ai territori siberiani a Nord del Lago Baykal. Le aree di svernamento della quasi…

Schiribilla

SCHIRIBILLA  Porzana parva  (Scopoli, 1769) DISTRIBUZIONE – La Schiribilla è una specie migratrice diffusa come nidificante in Polonia, Ungheria, Ucraina e fino alla Siberia sud-occidentale, e in buona parte dell’Asia. I quartieri di svernamento delle popolazioni della Regione Paleartica occidentale comprendono i paesi del bacino del Mediterraneo, l’Africa orientale e nord-orientale, l’Iraq e l’Iran. In…

Schiribilla grigiata

SCHIRIBILLA GRIGIATA  Porzana pusilla (Pallas, 1776) DISTRIBUZIONE – La Schiribilla grigiata è diffusa con diverse sottospecie in Eurasia, Africa, Australia e Nuova Zelanda. Le popolazioni della Regione Paleartica occidentale sono migratrici. L’areale riproduttivo si estende in maniera discontinua dal Portogallo agli Urali a Nord del 30° parallelo, mentre le zone di svernamento si trovano nell’Africa…

Voltolino

VOLTOLINO  Porzana porzana  (Linnaeus, 1766) DISTRIBUZIONE – Il Voltolino è una specie migratrice diffusa come nidificante in gran parte della Regione Paleartica centro-occidentale, dalla Penisola Iberica e dalla Penisola Scandinava meridionale alla Siberia centrale. La maggior parte delle popolazioni europee sverna nei paesi del Mare del Nord, mentre una parte raggiunge l’Europa sud-occidentale, il Nord…

Pollo sultano

POLLO SULTANO  Porphyrio porphyrio  (Linnaeus, 1758) DISTRIBUZIONE – Il Pollo sultano è una specie sedentaria presente con diverse sottospecie nell’area mediterranea, Africa a Sud del Sahara, regioni del Golfo Persico e del Mar Caspio, sub-continente indiano, Sud Est asiatico, Nuova Guinea, Australia e Nuova Zelanda. In Italia è presente solo in Sardegna, mentre in altre…