La conservazione della natura intesa in senso moderno

è l’impiego avveduto delle risorse naturali che si rigenerano.

L’aria, l’acqua, il suolo, la vegetazione e gli animali sono

tutti elementi essenziali alla sopravvivenza dell’uomo.

Videoconferenze

Corradino Guacci

L’orso bruno marsicano

Corrado Battisti
Come ragiona un biologo della Conservazione

Francesco Mezzatesta
Rondini e rondoni amici dell’uomo

Franco Perco
L’impossessamento avventuroso della fauna

Sandro Lovari
Ungulati di montagna e cambiamento climatico

Willy Reggioni
La dispersione del lupo dall’Appennino alla Pianura Padana

News

Il Parco Nazionale dell’Abruzzo

Nonostante la grave situazione nella quale si trovava l’Italia a causa della prima guerra mondiale, nel 1917 il Prof. Pirotta pubblicò un opuscolo avente per titolo II Parco Nazionale dell’Abruzzo, edito a Roma dalla Federazione Italiana delle associazioni “Pro Montibus”. Nella seduta del 23 giugno 1923 della Commissione amministratrice del parco, il Presidente Sipari colse…

Dettagli