.

Come sia nata l’idea di un convegno sulle oasi palustri ravennati è presto detto. Un giorno di primavera del 2018 l’amica Liliana Zambotti, che aveva occasione di frequentare la città, mi riferì di discorsi sul preteso degrado della celebre Oasi di Punte Alberete a nord di Ravenna, e della Valle Mandriole: e noi della Unione Bolognese Naturalisti, la storica associazione  che per creare quell’Oasi si era tanto adoperata, tanti anni fa, a partire dai fondatori Alessandro Ghigi e Augusto Toschi, come potevamo esimerci dal capire cosa stesse succedendo?

Le oasi palustri ravennati