L’autobiografia del prof. Alessandro Ghigi è un piacevole racconto che inizia nel 1875 e si conclude nel 1960, cioè dieci anni prima della Sua morte. Si potrebbe pensare che l’ultimo periodo della Sua vita non meritasse di essere raccontata, ma non è certamente così. Ghigi non ebbe il tempo di descrivere anche quegli anni, che furono vissuti intensamente nonostante la tarda età. Tra l’altro, al termine della lunga attività accademica Egli si dedicò con rinnovate energie ad una causa che lo aveva visto tra i primi e più agguerriti sostenitori, quella per la conservazione della natura.

 

 

 

Scarica il pdf