.

Il Prof. Augusto Toschi, all’età di 34 anni, fu protagonista di una spedizione scientifica nell’Africa Orientale Italiana conclusasi in maniera piuttosto drammatica a seguito dell’entrata in guerra del nostro Paese il 10 maggio 1940. L’inizio del conflitto lo colse infatti in Addis Abeba senza possibilità alcuna di rientrare in Italia. Dopo diverse peripezie fu fatto prigioniero dagli inglesi e trasferito in Kenya; venne rimpatriato nel 1946. Una parte del materiale biologico raccolto nel corso della spedizione era stato conservato nella capitale etiopica e Toschi cercò di recuperarlo nel 1956 con una seconda spedizione, che dette solo in parte gli esiti sperati.

.

.